Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





LEAN PRODUCTION
LEAN PRODUCTION

Lean Production metodi e tecniche produttive

Lean production (produzione snella) racchiude un insieme di tecniche produttive molto efficaci adottate inizialmente da grandi aziende giapponesi.
I metodi utilizzati in questo tipo di organizzazione si fondano su flessibilità e qualità lavorative mantenendo i costi di produzione di massa al minimo.

I dipendenti sono organizzati in squadre e, all'interno di queste, ognuno deve essere in grado di adempiere tutte le attività lavorative indistintamente. In questo modo s’impedisce al lavoratore di svolgere lavori  ripetitivi come accade solitamente nelle catene di montaggio.

Nei sistemi di lean production, i materiali sono consegnati ogni giorno evitando così stoccaggi superflui, gli operai sono istruiti a segnalare eventuali difetti all'origine, fermare la produzione e risolvere il problema.
Questa tecnica può sembrare un ostacolo e una perdita di tempo per i processi delle catene di montaggio classiche, dove si considerano le interruzioni superflue e costose. Spesso i prodotti difettosi sono stoccati in grandi magazzini, le parti di ricambio sono immediatamente sostituite senza che i lavoratori della catena di montaggio capiscano e imparino a superare gli ostacoli.
Inizialmente, in un'azienda che introduce il sistema di lean production, le interruzioni delle produzioni aumentano ma i problemi sono affrontati e risolti immediatamente. In modo graduale la situazione migliorerà: i fermi produttivi e i problemi diminuiranno fino ad arrivare a una matura forma di lavorazione snella.

Spesso, nel ciclo produttivi, i vari compiti sono assegnati a ogni singolo operaio o appaltato a terzi creando processi lunghi e difficili. Introducendo il concetto di produzioni snelle si creeranno collaborazioni dirette in grado di risolvere immediatamente la causa che ha creato i problemi direttamente alla fonte.
Molte aziende che hanno adottato metodi di lavorazioni snelle sono riuscite a limitare i sacrifici ottenendo comunque risultati eccellenti.

Un esempio per tutti sono le aziende giapponesi che producono automobili: velocità, efficienza nella progettazione di prodotti innovativi ne hanno garantito il successo economico.
In Italia, dove la crisi economica sta mettendo a dura prova l'industria, molti imprenditori hanno introdotto, nel loro ciclo produttivo, tecniche di lavorazione basate sulla lean production ottenendo risultati eccellenti.