Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





amministrazione di sostegno
amministrazione di sostegno

Un punto di riferimento per l’amministrazione di sostegno

Avete mai sentito parlare dell’amministratore di sostegno? Si tratta di un istituto giuridico (entrato a far parte dell'ordinamento italiano con la legge n.6 del 9 gennaio 2004) il cui scopo è quello di affiancare la persona incapace di agire, parzialmente o del tutto.

In questo modo è stata completamente rivista dal punto di vista legislativo la materia che disciplina le limitazioni inerenti alla capacità di agire dei singoli.

Con tale introduzione la persona che non è in grado, a causa di infermità fisica o psichica, di provvedere ai propri interessi, anche in maniera temporanea o parziale, potrà farsi seguire da un amministratore di sostegno nominato dal Giudice tutelare.

Il quale andrà ad occuparsi degli atti o delle categorie di atti per i quali si ritiene necessaria l’attività di sostegno, assistendo la persona che non potrà provvedere autonomamente all'esecuzione degli stessi.

A questo proposito indichiamo la nascita a Trieste di AsSostegno, un'associazione senza scopo di lucro che intende promuovere e favorire, sia in ambito sociale, che giuridico e sociale l’attuazione della legge sull'amministrazione di sostegno.

Una preziosa risorsa dedicata a chi si trova in condizioni tali da non poter provvedere autonomamente ai propri interessi e della quale fanno parte persone intenzionate ad offrire un servizio attivo di informazione nei confronti dell’utenza e degli operatori, promuovendo una rete di Enti, Servizi e Tribunale, che possa dare un aiuto concreto a chi abbia bisogno di ricorrere a questo tipo di amministrazione.

AsSostegno nasce nel 2010 e si è distinta nel corso degli anni per il suo carattere aconfessionale e apolitico, accompagnato dal mancato scopo di lucro e dalla grande attività di volontariato.

Nei pochi ma fecondi anni di attività sono stati già aperti quattro sportelli di incontro, di cui due a Trieste, uno a Gorizia e uno a Monfalcone, e sono stati promossi diversi corsi di formazione attraverso convegni, seminari, tavole rotonde e incontri di studio, dedicati ai futuri amministratori di sostegno.

Un valido punto di riferimento per chi si ritrova a dover avviare un procedimento di amministrazione di sostegno, per chi ha bisogno di assistenza a procedura già iniziata e per tutti coloro intendano rivestire con consapevolezza questo importante ruolo.