Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





battiscopa delle scale in porfido
battiscopa delle scale in porfido

Un tocco di raffinatezza con il battiscopa delle scale in porfido

Il battiscopa delle scale in porfido: un valore aggiunto per la casa

Il battiscopa per le scale in porfido è certamente un pregio da tenere in considerazione se si vuole arricchire la propria abitazione con dettagli particolari e ricercati. L'utilizzo di questa pietra di origine vulcanica è ormai consolidato nel tempo, da decenni è stata impiegata nel rivestimento delle pavimentazioni sia esterne, principalmente, sia interne ma ancora oggi può riservare grandi soddisfazioni. Il porfido è un tipo di roccia dura ma versatile, può essere tagliata, sagomata e può sostenere lavorazioni superficiali per avere una finitura dal rustico all'elegante senza difficoltà, per questo si presta particolarmente anche nella realizzazione di battiscopa e piccoli dettagli.

La qualità del porfido per il battiscopa delle proprie scale

Nella scelta del battiscopa scale in porfido bisogna porre attenzione alla qualità della roccia in quanto, dovendo reggere al continuo calpestio e agli urti dati da scarpe ed oggetti, è preferibile optare per il materiale migliore in modo da evitare sfaldature una volta posizionate le lastre. In commercio esistono diversi tipi di pietra tra cui scegliere e per questo tipo di rivestimento può essere vantaggioso acquistare il più resistente e a grana fine. Per quanto riguarda i colori, essi dipendono dalle cave da cui sono estratti e generalmente le tonalità vanno dal nero al violaceo e dal rosso al grigio.

Le diverse lavorazioni che impreziosiscono il battiscopa

Presso l'artigiano o l'azienda da cui si acquista il battiscopa per le scale in porfido, si può richiedere una lavorazione particolare della superficie per adattare il design di questo elemento a quello dell'abitazione o dell'ufficio. I trattamenti che vengono realizzati riescono ad offrire degli ottimi risultati che esaltano la bellezza della roccia in tutto il suo aspetto. Si può optare per un battiscopa grezzo piuttosto che opaco oppure lucido anziché satinato.

Lo zoccolino nel battiscopa delle scale in porfido

Oltre al battiscopa per le scale in porfido, costituisce un valore aggiunto lo zoccolino, ovvero la porzione di rivestimento tra un gradino e l'altro che protegge la muratura lungo la pedata e l'alzata. La presenza di questo elemento è non solo una finitura che sicuramente sarà apprezzata, ma è anche una protezione nel caso le scale si trovassero all'esterno poiché impedisce all'acqua e allo sporco di intaccare la parete. In commercio è possibile selezionare la sagomatura preferita tra diversi modelli e personalizzarla in base ai gradini.

Il battiscopa in porfido per esterni e interni

Generalmente, qualsiasi battiscopa per le scale in porfido può essere utilizzato senza alcun problema sia all'interno sia all'esterno rivelando in entrambe le situazioni la bellezza della pietra. Essendo una roccia molto resistente e pressoché non porosa, il porfido resiste perfettamente anche agli agenti atmosferici come la pioggia o il ghiaccio. L'impiego lungo il vialetto di casa o lungo il marciapiedi di certo non può che conferire all'edificio un tono raffinato e interessante al pari di un rivestimento in marmo o granito. L'unica attenzione riguarda l'eventualità che il battiscopa abbia una superficie satinata o grezza, in tal caso è d'obbligo la pulizia regolare attraverso un'idropulitrice oppure una spazzola per eliminare lo sporco che si potrebbe accumulare.