Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





giochi ecologici
giochi ecologici

Come scegliere i giochi della prima infanzia

I giochi della prima infanzia sono fondamentali per la crescita del bambino. Una scelta corretta infatti permetterà al bambino di sviluppare l'aspetto cognitivo oltre che ludico del gioco stesso. I bambini, fin dalla tenera età sono molto attenti a tutte le azioni che gli adulti compiono e sono molto curiosi. Per questa ragione è bene acquistare giochi in grado di avvalorare questa loro voglia di imitare i grandi come mamme e papà. Il gioco infatti deve essere bello e funzionale allo stesso tempo. Anche i colori sono fondamentali per la crescita. Sono ottime le palestrine ed i sonagli ma cerchiamo di acquistarli semplici.

Lasciamo spazio alla fantasia del bambino, non acquistiamo giocattoli troppo sofisticati che non permettono al bambino di creare un proprio percorso fatto di immagini e di voglia di esplorare ed inventare. Anche i materiali sono fondamentali a questa età: legno, carta, cartone, cotone, lana, sassolini, foglie, materiali il più possibile sicuri e naturali che il bambino può' maneggiare in tutta sicurezza, ricordando l'altro aspetto importante, cioè che i bambini piccoli mettono spesso i giocattoli in bocca.

I giochi ecologici sono i più sicuri?

I giocattoli ecologici e certificati sono sicuramente i più sicuri anche per l'ambiente. Dovete inoltre sapere che oltre ai soliti giochi, esistono anche sul mercato pennarelli, tempere e plastilina realizzati in materiali biodegradabili (in PLA o Mater-Bi) invece che in plastica. Quando dovete scegliere un giocattolo per la prima infanzia, è bene sceglierlo davvero in base all'età, ad esempio, I piccoli imparano a costruire meglio con cubi grandi per le costruzioni.

Tutti i giocattoli che riportano alla realtà sono ottimi per la prima infanzia, come le macchine, purchè colorate. Ai bambini piacciono tanto i giochi in movimento. Fra i materiali, il legno è raccomandato dai pedagogisti perchè si tratta di un materiale naturale e caldo. E' da preferire il giocattolo ricavato da legno non trattato questo perchè i bambini, come abbiamo detto, sono soliti mettere i giocattoli in bocca, quindi sono da evitare i giocattoli con parte verniciate, anche se si tratta di giocattoli atossici.