Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





arte del packaging
arte del packaging

L'arte del packaging

Si chiama "arte del packaging", in realtà si tratta della bravura di sapere fare bene le scatole! ( E non è una battuta). Nello specifico il packaging è l'aspetto esteriore di una scatola, la sua immagine, quella che ci sorprende, che ci affascina, che ci permette di scegliere "quella" scatola e non "l'altra". La creatività è colei che offre lustro alle scatole e definisce la personalità. Identificare una scatola e renderla in grado di creare emozioni è la vera arte del packaging. La confezione che viene messa sul mercato ha bisogno di distinguersi, questo è il vero valore.

Anche le scatole necessitano di un look prezioso, sofisticato, allegro, a seconda della loro mission sul mercato per poter comunicare in modo semplice e chiaro il messaggio, a differenza dei sacchetti anonimi che usavano i commercianti un tempo. La confezione ha un potere fortemente strategico, prima del prodotto, il cliente è abituato a confrontarsi proprio con la confezione. Sono infatti tre le caratteristiche che fanno la differenza di una confezione: materiale, colore, formato. Noi tutti acquistiamo i prodotti attraverso la confezione e quindi il pack.

Ci lasciamo condizionare e guardiamo alla qualità del prodotto anche attraverso il proprio involucro. Le scatole devono quindi essere belle da vedere, devono essere facili da maneggiare, devono includere dei messaggi ipnotici in grado di farci compiere l'azione dell' acquisto. L'involucro infatti è un richiamo non solo per tutti coloro che necessitano del prodotto ma anche rivolto a tutti quanti che rivolgeranno a quel prodotto la propria scelta se confrontato con altri.

Tutti i particolari delle confezioni devono essere studiati, dalle immagini, ai disegni, ai colori e si devono focalizzare al prodotto che contengono. Dobbiamo pensare che l'arte del packaging si "guarda dallo scaffale" perchè è proprio nei supermercati e nei negozi che la gente va ad acquistare, quindi partendo da questo punto di vista, partendo da quello che noi stessi vogliamo, identificandosi in questo si arriva a creare la vera arte del packaging!