Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Il vestito dello sposo
Il vestito dello sposo

Il vestito dello sposo: i consigli della wedding planner

Uno dei capitoli più importanti del matrimonio, che spesso passa in secondo piano rispetto alla sposa, è la scelta dell'abito giusto per lo sposo. La prima considerazione è che l'abito dello sposo dipende dal tono e dal mood dell'evento e della cerimonia: se il matrimonio sarà elegante e formale, l'abito d'obbligo è il tight. La seconda considerazione (o consiglio) è di affiancare sempre una persona che abbia un occhio critico e che aiuti ad indirizzare la scelta: un amico, la mamma, la sorella o una zia andranno benissimo per guidare il futuro sposo nella scelta e nell'acquisto dell'abito.

Il tight, l'abito da cerimonia per eccellenza, condiziona la scelta dell'abbigliamento di tutti gli invitati e in particolare del padre dello sposo e dei testimoni, che dovranno scegliere lo stesso abito, ovviamente (come per lo sposo) debitamente corredato di tutti gli accessori necessari: guanti, cappello, cravatta o papillon e bretelle (al posto della cintura). Se invece si preferisce non condizionare l'abbigliamento altrui, il classico tre pezzi grigio è la scelta migliore; in primavera, il grigio può essere sostituito dal blu.

Questo completo è solitamente formato da giacca monopetto a tre bottoni, gilet nel tessuto della giacca (che dipenderà, logicamente, dalla stagione nella quale verrà celebrato il matrimonio), camicia bianca e cravatta color argento. Lo smoking, invece, è un vestito che non si confà ad un'occasione come il matrimonio, perché è considerato prettamente un abito da sera. Ci sono state eccezioni “famose”, ad esempio George Clooney, ma non è detto che ciò che funziona negli Stati Uniti debba funzionare anche in Italia!

Se però desiderate indossare lo smoking durante il party serale, potete optare per un cambio d'abito, lasciando, però, la possibilità anche agli altri invitati di cambiarsi tra il ricevimento e il party. Se preferite un abito più incisivo ed eccentrico, si può sempre scegliere l'abito a tinte forti, dal blu al rosso; per un matrimonio sul Lago di Garda, invece, vi consigliamo un bianco totale, soprattutto se la cerimonia è nella bella stagione oppure sulla spiaggia.