Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Trasloco solidale
Trasloco solidale

Trasloco a Firenze solidale: per chi ha lo sfratto

In questo momento di forte crisi, molte famiglie non riescono a pagare il mutuo o l’affitto della propria casa e non riescono a far fronte al costante aumento dei prezzi, anche perché si è rimasti senza lavoro. In queste situazioni tragiche e difficili, molte famiglie si vedono quindi sfrattate dalla loro casa oppure sono costrette a cercare sistemazioni più modeste per diminuire le spese. Avendo scarse possibilità economiche il trasloco a Firenze diventa un’ulteriore difficoltà che può mettere in crisi anche i caratteri più forti: altre spese, altre preoccupazioni, altre fatiche. Alcune ditte specializzate propongono allora una formula speciale di trasloco a Firenze per chi è costretto a traslocare a causa di uno sfratto.

Le ditte di trasloco a Firenze comprendono benissimo i bisogni e la situazione di chi vive questi momenti difficili: la sofferenza di un trasloco forzato dalla necessità, le difficoltà economiche delle famiglie che si ritrovano senza lavoro e, improvvisamente, anche senza casa. Proprio pensando a queste persone, queste ditte specializzate hanno studiato una formula speciale di trasloco a Firenze per dare una mano alle famiglie in difficoltà. Naturalmente non  intendono pubblicare prezzi o sconti per il trasloco a Firenze solidale, perché non vogliono che qualcuno approfitti di offerte destinate a chi ne ha davvero bisogno. Un loro incaricato andrà ad effettuare un sopralluogo gratuito e senza impegno per un trasloco a Firenze solidale, dando tutti i suggerimenti per poter affrontare al meglio il trasloco a Firenze e, soprattutto, proponendo l’offerta per il trasloco solidale, con delle modalità che possano agevolare al massimo e affrontare più serenamente la situazione e ridurre al minimo le spese del trasloco a Firenze.

Nel caso in cui si abbia bisogno anche di mobili per la nuova abitazione aiuteranno poi a trovare arredamenti nuovi e usati, le offerte migliori ed i mobili ai prezzi più bassi del mercato. Se invece si hanno mobili e arredamenti in buone condizioni e si vuole venderli, le ditte di Firenze possono dare una quotazione e pagarli in contanti al momento del ritiro, oppure metterli in conto-vendita nel loro negozio di arredamenti usati. Periodicamente poi le ditte di trasloco a Firenze mettono a disposizione gratuitamente mobili e arredamenti usati per le famiglie più in difficoltà. Quindi il trasloco a Firenze solidale è un’ottima soluzione per quelle famiglie che si trovano in un momento di grossa difficoltà e che potranno così usufruire comunque di un servizio di tutto rispetto.