Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Pittori famosi impressionisti
Pittori famosi impressionisti

Pittori famosi impressionisti e analisi del movimento pittorico impressionista

Verso il 1860 si afferma nel mondo della pittura la corrente dell'Impressionismo, che racchiude in se lo spirito del romanticismo con qualche vena di realismo, che i pittori impressionisti rendono meravigliosamente sulla tela.

Ritroviamo queste due correnti nelle ampie vedute paesaggistiche e nella naturalezza del ritrarre le pose nonché nella scelta dei soggetti da dipingere.
I pittori impressionisti adottano però una tecnica innovativa: una tecnica veloce che cattura la scena con pennellate rapide di colori che si uniscono fra loro. Di grande importanza sono la luce ed il colore ma soprattutto l'impressione, l'atmosfera del momento, i sentimenti ed il paesaggio in quel particolare momento del giorno. Sebbene ritraessero anche soggetti umani e gruppi di persone, gli impressionisti rimasero sempre legati ai paesaggi che ritraevano "en plein air" con rapidità e sentimento. Il loro stile di pittura non prevedeva atelier o botteghe ma quasi sempre contatto diretto con il soggetto, all'aria aperta. Andiamo a vedere i pittori impressionisti più famosi.

Monet
Uno degli artisti più rappresentativi del movimento impressionista fu Monet con il suo Impression, soleil levant, che fu accolto negativamente dalla critica che vedeva un informe unione di colori. L'intento di Monet era di ritrarre velocemente l'impressione del sole nascente sull'acqua e sulle fabbriche di una città. Indimenticabili anche le sue Ninfee dai colori vividi, ritratte in un periodo in cui Monet soffriva di un disturbo della vista. Monet non cambiò mai corrente e non smise mai di metter su tela il suo spirito impressionista.

Manet
Fra i pittori impressionisti colui che fece maggior scalpore fu Manet con la sua Colazione sull'erba con una donna nuda in primo piano. Manet amava dipingere in barca, "en plein air", studiò a lungo con Monet per perfezionare l'espressione dei colori, i contrasti di luci ed ombre come in Olympia.

Renoir
Il maggior esperto di luci ed ombre, fra i pittori impressionisti, fu Renoir. Amava dipingere soprattutto ritratti di gruppo e scene di vita della classe media (La colazione dei canottieri e Val au mouline de la Gallete) ma anche ritratti di nudi o di coppie (The Swing).

Degas
Impregna le sue opere di luce artificiale, ama i paesaggi ma con moderazione e si dedica per molto tempo ai ritratti di ballerine, teatri e cavalli (Dancers at the bar, The Dancing Class e Sur la plage). Sui cavalli riversa il suo spirito metodico che lo discosta dallo spirito impressionista.

Ulteriori considerazioni sull’impressionismo i pittori famosi impressionisti


L'impressionismo è uno di quei movimenti che si è impresso maggiormente nella cultura contemporanea, non solo per motivi storiografici o artistici, ma probabilmente perché risulta molto contemporaneo oggi e quindi incontra moltissimo il gusto della civiltà e della società attuale. Sappiamo che l'introduzione di valori nuovi si andarono a contrapporre a quella che era considerata la pittura accademica del tempo.

Oggigiorno viviamo le conseguenze relative alla rottura degli schemi che iniziano con il mio immenso impressionista riusciamo ad apprezzare maggiormente il carattere fuori dagli schemi è rivoluzionario degli artisti impressionisti nei confronti della società e della cultura ufficiale dell'epoca e in una certa misura, vogliamo anche nei confronti della nostra società.

Anche se i vari pittori impressionisti avevano caratteri o stili se vogliamo molto diversi tra loro, avevano in comune la contrapposizione di schemi classici accademici che da un punto di vista artistico faceva si che questi artisti potessero creare un movimento compatto e sostanzialmente unito, che le varie tecniche in qualche modo si potessero incontrare in un punto comune quando espresse sulla tela del pittore.

L'elemento fondamentale da considerare è l'ottenimento della fusione tra le atmosfere, gli spazi di oggetti che i pittori impressionisti famosi riuscirono a determinare, creando anche in questi casi infatti molto innovativi e sicuramente rivoluzionari. Veniva quindi manifestata la sensibilità del pittore specifico creando poi un'influenza per le future generazioni per i futuri movimenti pittorici molto imponente e sicuramente molto longeva.