Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





pulire la cucina
pulire la cucina

Accorgimenti e consigli su come pulire la cucina e gli oggetti della cucina senza inquinare

Per pulire la cucina, ecco alcuni consigli utili per pulire senza l’utilizzo di detersivi inquinanti o nocivi.
Per togliere l'unto che si forma attorno alle manopole dei fornelli, usate acqua e ammoniaca e un vecchio spazzolino da denti. Se il forno è molto sporco di unto, mettete all'interno una pentola con due litri d'acqua calda alla quale avrete aggiunto un cucchiaio di ammoniaca e lasciatevela per tutta la notte affinché agisca. To­gliere il grasso con una spugna la mattina dopo. Le pentole bruciate tornano pulite senza strofinare se vi si mette a bollire un cucchiaio di detersivo per i piatti e acqua.

La padella di ferro non arrugginisce se dopo ogni uso viene strofi­nala con carta e sale.
Per mantenere in buone condizioni per lungo tempo vassoi, piani e tazze di materiale laccato, lavateli con acqua calda e sapone di Marsiglia e asciugateli subito con un panno morbido. Non metteteli nella lavastoviglie e nemmeno nel forno a microonde.

Le stoviglie che si sono bruciacchiate tornano pulite se le strofinate con una cipolla. La lavastoviglie in questi casi non è molto utile, in particolare quando si tratta di incrostazioni che potrebbero addirittura danneggiare l’elettrodomestico e costringervi a recarvi poi alla più vicina assistenza della Whirlpool, o Bosch o Rex a Torino, oppure a Roma o nella città in cui abitate.
Vasi e caraffe di verro si possono pulire velocemente con l'acqua di cottura delle patate.

Le posate d'argento risplendono come nuove se le metterete a bollire avvolte in un foglio di alluminio. Quando le riponete nel cassetto aggiungete un pezzo di gesso: si eviterà che si appannino.
I coltelli in acciaio speciale che si sono macchiati si possono pulire con una mezza patata tagliata.
Sostituite il brillantante della lavapiatti con aceto. Le stoviglie di­ventano lucide e l'aceto inoltre elimina il calcare dalla macchina. Il sapore di cipolla sparisce dal coltello da cucina se lo fate passare più volte in una carota.
L’argenteria risplenderà come nuova se verrà strofinata con un panno morbido su cui avrete messo del dentifricio. Il thermos si può pulire molto facilmente versandovi una confezio­ne di lievito. Riempitelo poi con acqua bollente; lasciate agire per qualche minuto e risciacquate bene.