Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Benefici della cosmesi naturale
Benefici della cosmesi naturale

Benefici della cosmesi naturale: I vantaggi dell'utilizzo di cosmetici ecobio

Si parla sempre più di cosmesi ecobio e di cosmetici ecobio. C’è chi la difende ad oltranza, diffondendo a volte anche inutili allarmismi, e chi vi si oppone, nella convinzione che un po’ di sostanze chimiche sulla pelle non abbiano mai ammazzato nessuno. Ma qual è la verità sui cosmetici naturali e perchè si dovrebbe scegliere di usarli? Te lo spiego in cinque punti:

1. I cosmetici ecobio sono dermocompatibili. Le sostanze impiegate per realizzarli, di origine vegetale o animale, sono meglio tollerate dalla nostra pelle rispetto alle sostanze di derivazione sintetica o petrolchimica, perchè sono più simili ad essa. Se una sostanza non è ben tollerata, provoca irritazioni e allergie alla nostra pelle, contrastando l’effetto benefico che si dovrebbe ottenere applicando il cosmetico.

2. Sono più sicuri per la nostra salute. Senza demonizzare a priori quello che la chimica produce, non si può comunque negare che a volte le sostanze chimiche immesse sul mercato, vengono successivamente ritirate, dopo aver mietuto una serie di vittime. La verità è che ogni sostanza chimica viene sperimentata sui consumatori, che fungono da inconsapevoli cavie. Questo non è possibile usando prodotti bio perchè la cosmesi naturale generalmente non mette a punto ritrovati di ultima generazione, ma si limita ad utilizzare materie prime semplici e naturali, ormai utilizzate da secoli e di cui sono arcinote le proprietà.

3. Per sua stessa definizione la cosmesi ecobio è ecologica e biologica, quindi rispetta l’ambiente e la natura. Le materie prime impiegate per la realizzazione dei cosmetici, essendo naturali, hanno un basso impatto sull’ambiente e non inquinano i mari. Inoltre provengono da agricoltura biologica, che non fa uso di fertilizzanti e pesticidi altamente inquinanti. Anche i processi di produzione delle marche di cosmetici ecobio sono improntati nel rispetto dell’ecosistema e dell’ambiente.

4. Le aziende ecobio sono più sensibili verso i diritti degli animali. Oggi, grazie ad una legge del 2013, l’industria cosmetica non può più testare sugli animali. Le aziende che prima lo facevano ora non lo fanno più solo perchè lo impone la legge e non per una scelta etica. Se hai a cuore il benessere degli animali non puoi ignorare questo fatto, finanziando multinazionali che, se potessero, continuerebbero a maltrattare gli animali per il loro ritorno economico. Anche se ecobio non è sinonimo di cruelty free, le aziende che scelgono di produrre cosmetici ecologici e biologici sono più sensibili verso il tema del maltrattamento degli animali.

5. Dulcis in fundo, i cosmetici ecobio sono economici, non costano più di quelli tradizionali. Questo avveniva sicuramente una volta, quando la domanda era poca e, inevitabilmente, le spese di produzione lievitavano. Oggi, che sempre più persone si votano alla cosmesi ecobio, è possibile trovare una vasta scelta di prodotti, con una vasta scelta di prezzi. Una crema ecobio non costerà più di una crema da profumeria. Stesso discorso per il make up. Ormai il mercato dell’ecobio offre di tutto: esistono delle vere e proprie marche di cosmetici ecobio low cost come Avril, Antos, Anthyllis. Anche però scegliendo un marchio ecobio costoso (e quindi di qualità superiore), difficilmente si arriverà a spendere le cifre esorbitanti di certi noti marchi non ecobio.