Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





smettere di fumare
smettere di fumare

Alimenti nemici e alleati che aiutano a smettere di fumare

Come tutti sappiamo un’alimentazione equilibrata contribuisce ad avere un’ottima salute generale. Gli alimenti hanno un importante valore per la salute del nostro organismo e non hanno solo il compito di saziarci quando avvertiamo fame. Bisogna stare attenti alla scelta dei giusti alimenti perché possono influire le nostre abitudini e il nostro benessere, infatti ci sono alcuni alimenti che possono aiutarci anche a smettere di fumare. Vediamo insieme quali sono gli alimenti da considerare nostri alleati e quali nemici per smettere di fumare.

  • Limone: si tratta di un alimento alcanizzante e pertanto è perfetto per purificare il nostro organismo. Molti medici consigliano di bere un bicchiere di acqua naturale tiepida con il succo di un limone a prima mattina appena svegli. Noterete sin da subito i suoi molteplici benefici.
  • Pomodoro: Si tratta di un prodotto contenente nicotina e appartenente alla famiglia delle Solanacee (a cui appartiene anche il tabacco). Oltre alla nicotina contiene anche antiossidanti che fanno bene alla salute del nostro corpo e che aiutano a proteggere dallo stress ossidativo.
  • Broccoli: Anche se sono gli alimenti più detestanti dai bambini e anche da qualche adulto, i broccoli sono davvero un prodigio per l’organismo di un ex fumatore poiché hanno antiossidanti, alcalinizzanti e disintossicanti.
  • Liquirizia. Oltre ad avere un alto potere purificatore e quindi ottimo per purificare i polmoni di un ex fumatore, masticare la liquirizia può aiutare a colmare il vuoto dato dalla mancanza delle sigarette. Tuttavia state attenti a non esagerare con la sua assunzione poiché potrebbe aumentare la pressione arteriosa.
  • Tè verde. È una delle bevande disintossicanti più conosciute. In più grazie alle sue proprietà è in grado di contrastare la comparsa di stitichezza che frequentemente si presenta quando si smette di fumare.

Questi alimenti se assunti correttamente possono aiutare a smettere di fumare, esistono comunque alcuni cibi che svolgono il ruolo contrario, vediamo quali sono, per limitarli il più possibile nella nostra alimentazione:

  • Caffè
  • Dolci
  • Carne rossa
  • Alcolici forti
  • Bibite gassate e birra

Questi alimenti aumentano la voglia di fumare, quindi non solo si consiglia di diminuirne l’uso ma di evitare proprio il consumo anche di piccole quantità soprattutto nelle prime settimane in cui si decide si smettere di fumare. In conclusione se non sai come smettere di fumare, sappi che non è proprio una passeggiata ma con determinazione e una giusta alimentazione è possibile!