Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





caldaie made in Italy
caldaie made in Italy

Caldaie: scegliere il made in Italy Beretta

Nel settore delle caldaie ci sono numerosi marchi di rilievo che provengono dal mercato europeo e internazionale come ad esempio la tedesca Vaillant che da anni si è affermata nel mercato di settore come una delle migliori in circolazione. Ma noi italiani non siamo da meno e sappiamo bene che il nostro made in italy è spesso rinomato in diversi settori industriali e commerciali e in quello delle caldaie non fa di certo eccezione soprattutto grazie ad uno dei nomi che hanno fatto la storia delle caldaie nel nostro paese: Beretta. Beretta è nata nel 1950 come aziende metalmeccanica e circa 20 anni dopo si è lanciata nella produzione di caldaie a basamento ottenendo un vero e proprio boom e affermandosi sul mercato di riferimento. Nel 1969 continua ad espandere i propri prodotti cominciando a fabbricare le prime caldaie Beretta murali a gas in Italia le quali hanno iniziato subito a spopolare soprattutto considerando il fatto che all’epoca c’era la crisi petrolifera ed era dunque indispensabile trovare una soluzione alternativa a questo tipo di combustibile. Negli anni Beretta è diventata un vero e proprio punto di riferimento per quanto riguarda la produzione nel settore del riscaldamento e questo anche grazie alla continua ricerca di soluzioni migliori per i clienti e per l’ambiente e le conseguenti innovazioni che porta nel mercato delle caldaie e non solo. Proprio per queste “attenzioni” Beretta è diventato uno dei marchi migliori per la produzione di caldaie in Italia, e molto idoneo a coloro che ci tengono ad utilizzare prodotti fatti nel nostro paese.