Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





pulizie di primavera
pulizie di primavera

Consigli utili per le pulizie di primavera

Ogni anno nel periodo antecedente a Pasqua possiamo iniziare a parlare e organizzare le cosiddette “pulizie pasquali” o “pulizie primaverili”. Le origini delle pulizie pasquali provengono dalla Pasqua ebraica: secondo l'usanza, durante questo periodo, gli ebrei dovevano togliere ogni traccia di lievito e di polvere dalla loro abitazione; considerato un rito non solo per la casa ma anche per il corpo e per la propria anima.

Per questo motivo, approfittando magari da qualche giorno di riposo o di ferie, si approfitta e ci si occupa in maniera considerevole della casa, iniziando appunto con le pulizie di primavera.

L'approccio più adeguato per le pulizie pasquali è stipulare una lista di cose da fare per organizzare al meglio la pulizia e organizzare la pratica in modo da ottimizzare i tempi e senza faticare troppo:

  • Togliere la polvere da quadri e lampadari
  • Pulire i termosifoni
  • Pulire gli specchi
  • Pulire i vetri esterni e interni, iniziando da quelli dove si passa più tempo
  • Pulizia dei battiscopa:: ogni anno molta polvere si deposita sopra di esse, non sottovalutate la pratica
  • Pulire i mobili e soprammobili: è utili togliere tutti gli oggetti che contenuti in esse e pulire con cura tutti gli scaffali. Nel caso i mobili siano in legno possiamo passare la cera con un semplice panno. Se avete abbastanza tempo, questa è l'opportunità di rinnovare i soprammobili della casa, pulendo e utilizzando quelli ormai dimenticati da tempo.
  • Pulire i tappeti: sbatterli energicamente e lasciarli qualche ora al sole. Infine passarci sopra l'aspirapolvere per eliminare anche gli ultimi residui.
  • Pulizia del bagno: iniziare con la pulizia degli armadietti e dei mobili, per finire con i sanitari e il pavimento.
  • Pulizia della cucina: si consiglia di iniziare con tutti gli elettrodomestici come il frigo, il forno a microonde, il piano cottura ecc. Successivamente pulire gli interni dei mobili, le ante e le varie vetrine. Infine pulire il pavimento.

Trattandosi di una tipologia di pulizie approfondita, può essere faticoso provvedervi da soli. Avvalersi di un aiuto esterno è un'ottima idea per affrontare le pulizie di Pasqua senza stress. Sono varie le imprese che si occupano di pulizia appartamenti a Milano e che sono in grado di offrire un servizio professionale. Così le pulizie di Pasqua non saranno un peso!