Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Piscina interrata
Piscina interrata

Piscina interrata o fuoriterra?

Stai pensando di acquistare una piscina? Allora sappi che ci sono tantissime decisioni da prendere. Il primo dilemma che, però, devi chiarire è se desideri un modello interrato o una fuoriterra.

Sono in tanti a domandarsi cosa sia meglio, se optare per una struttura snella e facile da smontare o scegliere una soluzione definitiva e robusta. Anche tu sei indeciso? Allora, per prima cosa valuta bene le tue esigenze.

Piscina interrata o fuoriterra: dipende dalla tua casa

Al momento della scelta, non guardare solo il fattore estetico, ma prendi in considerazione anche i seguenti aspetti:

  • Le caratteristiche della casa in cui vivi. Soprattutto valuta quanto spazio hai a disposizione, e se vivi in affitto o meno.
  • La tipologia di terreno su cui sorge il tuo giardino, è in pendenza? Ha un terriccio sdrucciolevole o argilloso?
  • Quanto tempo vuoi dedicare alla manutenzione dell’impianto.
  • Quanta voglia hai di effettuare scavi e lavori edili nel giardino. Non ultimo, ovviamente, il budget che hai a disposizione. Una volta prese in considerazione tutte queste variabili, allora puoi decidere che tipologia di piscina è più adatta alla tua abitazione e ai bisogni di tutta la famiglia.

Piscina fuoriterra: una soluzione pratica ed elegante

Intanto sfatiamo un mito. Le piscine fuoriterra non sono impianti di serie B. Forse fino a qualche anno fa erano considerati tali. Ma oggi, grazie ai materiali performanti e all’attenzione riposta nelle rifiniture e nel design, queste strutture non hanno niente da invidiare a quelle interrate. Eleganti, pratiche e durevoli, offrono un risultato di grande impatto estetico, capace di resistere al tempo e agli urti. Esistono soluzioni per ogni tipo di gusto e di bisogno. A seconda dei materiali con cui sono realizzati, si va dagli impianti in pvc rinforzato, economici ed estremamente funzionali, a quelli più raffinati in legno. Le piscine fuoriterra sono facili da montare e da smontare e possono essere posizionate praticamente ovunque, anche sulla veranda di casa. Questo le rende una soluzione ideale se vivi in affitto, o in appartamento, se il tuo giardino non è molto grande o se il terreno è particolarmente in pendenza o sdrucciolevole.

Piscina interrata: un investimento che aumenta il valore del tuo immobile

Una piscina interrata è il top della gamma sia per funzionalità che per impatto estetico. Estremamente resistente al tempo e alle intemperie, dura a lungo negli anni mantenendo intatta la sua bellezza. È perfetta quindi, se desideri una soluzione definitiva che aggiunga comfort al tuo immobile migliorando la qualità di vita di tutta la famiglia. Queste strutture, infatti, aumentano il valore di un’abitazione di circa il 10%, e rendono la casa più appetibile a potenziali acquirenti. Anche qui esistono diverse tipologie a seconda dei materiali impiegati per la costruzione. I modelli in acciaio, ad esempio, sono perfetti per chi cerca un impianto di qualità, esteticamente gradevole e ad un giusto prezzo. Si tratta di strutture a pannelli autoportanti prefabbricate, che devono essere soltanto montate in loco. Questo moderno processo permette di ridurre i costi di costruzione e istallazione e di evitare lunghi e noiosi lavori edili al momento della costruzione.

Piscina interrata o fuoriterra dunque? Hai capito qual è l’alternativa migliore per te? Ricordati di non guardare solo l’aspetto estetico, ma di puntare soprattutto sui tuoi bisogni e su quelli dei tuoi cari!