Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





quadri moderni
quadri moderni

Come imprimere carattere ad una casa attraverso i quadri moderni…

E’ capitato a tutti: ognuno di noi, col passare degli anni, avverte il bisogno di dare un tocco di originalità alla propria casa. Il cambiamento parte dalla scelta di mobili nuovi e dal design originale, dalle poltrone nuove e confortevoli, dal cambio di tappeti e tende…ma… anche i quadri possono offrire un contributo notevolissimo per conferire un carattere nuovo ed originale all’intero appartamento.

Scegliere quadri moderni o contemporanei è importante per donare personalità e piacevolezza estetica all’ambiente in cui trascorriamo gran parte delle nostre giornate. Come ravvivare un casa che ormai sembra essere desueta? Benissimo, potrete scegliere riproduzioni fedelissime di artisti moderni o contemporanei a prezzi davvero ottimi e seguire delle piccolissime regole per non creare pasticci ed accozzaglie improprie di stili.

I quadri vanno appesi all’altezza degli occhi, né troppo in basso e né troppo in alto, per valorizzarne pienamente la rappresentazione; i quadri più grandi vanno appesi più sopra di quelli più piccoli e la distanza fra un quadro e l’altro deve essere sempre la stessa. Quando vi accingete a scegliere le rappresentazioni che più possono soddisfare i vostri gusti, ricordate che per ogni ambiente vi è un colore più adatto rispetto ad un altro.

Ad esempio, in sala da pranzo è opportuno prediligere nature morte, paesaggi sia astratti che non; in cucina possono trovare spazio rappresentazioni floreali di tutti i generi artistici mentre nel corridoio stampe di piccole e grandi dimensioni. Se avete scelto un arredamento moderno, potrete affidarvi a quadri astratti, materici e dalle linee e dalle forme geometriche essenziali.

E’ possibile anche combinare sapientemente più stili badando ad osservare piccoli accorgimenti: se nel salone prevalgono quadri moderni, potreste abbinarvi un tavolino da gioco antico, che conferirà un gusto estetico davvero originale all’ ambiente.

Ricordate, infine, di effettuare la scelta della cornice giusta per esaltarne il quadro: per un paesaggio occorre una cornice a listello, semplice e volta valorizzarne la rappresentazione mentre per una natura morta o un primo piano, è consigliabile una cornice larga e massiccia.