Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Voli low cost
Voli low cost

Voli low cost: ovvero viaggiare a prezzi imbattibili

Turismo, viaggi e hotel > I voli low cost, ovvero i voli a basso costo, hanno già da anni rivoluzionato il trasporto aereo internazionale. Molto spesso, infatti, è possibile aggiudicarsi biglietti a bassissimo costo, certamente non paragonabile a quello ordinario, anche per voli intercontinentali. Nati negli Stati Uniti e proposti in Europa a partire dagli anni Novanta da compagnie come Easyjet e Ryanair, dopo aver scontato un certo sospetto, i consumatori non solo italiani hanno incrementato in maniera significativa il mercato dei voli low cost. Attualmente, infatti, non solo le compagnie low cost che in Europa sono circa una quarantina, ma anche compagnie di bandiera propongono al consumatore la possibilità di acquistare biglietti per voli low cost. Le compagnie low cost coprono oggi in maniera soddisfacente non soltanto il territorio italiano, proponendo talvolta biglietti più economici di quelli dei treni, ma permettono di arrivare nei più importanti aeroporti europei e in alcuni casi internazionali. I voli low cost hanno certamente favorito il turismo economico, concentrato soprattutto nei week-end. In alcuni casi, infatti, può essere conveniente accedere a pacchetti turistici che oltre ai voli low cost aggiunge servizi alberghieri ed altro a prezzi davvero bassi. Rispetto alle compagnie aeree più note, i voli low cost hanno spesso servizi a bordo minimali o assenti e non sempre hanno orari coincidenti con quelli di punta. Spesso, infatti, non assegnano i posti, il cibo a bordo va acquistato, utilizzano scali spesso secondari soprattutto nelle grandi città e, inoltre, sono spesso acquistabili solo on line con biglietto elettronico. Va però ricordato che, contrariamente a quanto in genere si pensa, l’abbattimento dei costi non può essere effettuato sulla sicurezza che viene garantita da specifiche normative nazionali e internazionali. Attenzione va posta, invece, alla possibile presenza di costi aggiuntivi, talvolta anche per il bagaglio, che potrebbero far incrementare il prezzo dei voli low cost, allineandoli a quelli delle compagnie e dei voli ordinari. Da ricordare, inoltre, che spesso il biglietto non è cedibile, non può esserne cambiata la data ne la destinazione e la partenza e non è rimborsabile nel caso in cui un contrattempo non vi abbia permesso di partire. Il grande vantaggio resta, ovviamente, la possibilità di viaggiare a costi davvero bassi.