Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Budapest
Budapest

A Budapest con lo Szigeit Festival 2017

È in arrivo uno degli appuntamenti più attesi nel panorama dei festival in Europa: lo Szigeit, il grande festival musicale della città di Budapest. Si tratta di un evento unico nel suo genere, organizzato su una piccola isola del Danubio, l'Isola di Obuda, che per l’occasione si trasforma in un teatro di musica, installazioni, proiezioni, street parade e spettacoli dal vivo di ogni genere, in quello che è un vero e proprio paradiso per musicofili, artisti e creativi.

I palchi dello Sziget, dalla prima edizione del 1993, hanno visto esibirsi alcuni dei più grandi artisti di fama mondiale – David Bowie e Lou Reed, giusto per fare due nomi – e continuano a non deludere le aspettative di migliaia di fan. Per l’edizione 2017, in programma per la settimana dal 9 al 16 agosto, sono già stati resi noti nomi di artisti del calibro di Alt-J, Bad Religion, Bear's Den, Babes In Woods, Big Mountain County, Billy Talent, Crystal Fighters, Danny Brown, Dimitri Vegas & Like Mike, Fritz Kalkbrenner, George Ezra, Interpol, Kasabian, PJ Harvey, The Kills, The Naked and Famous, Tre Allegri Ragazzi Morti, The Strypes, Two Door Cinema Club, White Lies e molti altri ancora, a cui, a breve, si aggiungerà la bill definitiva.

Accanto ai 60 stage dedicati alle esibizioni live dei musicisti, sarà allestita la “Island of Freedom”, una zona creativa in cui si trovano le installazioni, opere d’arte e oggetti di design, che hanno vinto il bando per l’Art of Freedom 2017. Per farvi un’idea di quel che vi aspetta, potete dare uno sguardo alle opere vincitrici della scorsa edizione in questa sezione del sito ufficiale del festival. Da quest’anno, inoltre, c’è la possibilità di fare un’escursione in battello lungo il Danubio, dove ci si può rilassare su comodi pouf in compagnia di altri “Szitizens”, godersi un'ottima selezione di birre artigianali e raggiungere i luoghi più belli della città: questo articolo su Expedia Magazine vi aiuterà a scovare velocemente le principali attrattive del centro, quartiere per quartiere. A fine crociera, sarà possibile tornare sull’isola grazie all’apposito servizio bus destinato al festival. Per poter usufruire del servizio è necessario l’acquisto del Sziget 25 Cruisin' Transfer Ticket, da esibire insieme al biglietto per l’accesso al festival – si ricorda che, anche quest’anno, sono disponibili diverse opzioni d’acquisto per l’ingresso, da consultare a questo link.

Dove alloggiare - Il festival mette a disposizione un’area camping di circa 3000 posti, che sarà aperta dalle 06:00 del 6 agosto alle 10:00 del 16 agosto. Data la grande richiesta del servizio, si consiglia di non perdere tempo: qualora foste interessati, assicuratevi un posto prenotando una delle svariate opzioni disponibili per l’occasione. A chi invece preferisce pernottare in hotel, Budapest propone in ogni caso un’ottima offerta ricettiva – anche in questo caso, meglio non perdere tempo, per lo meno se si vuole trovare alloggio a prezzi accessibili e non troppo lontano dall’isola.