Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Andro
Andro

Le Cicladi celate: Andro

L’arcipelago delle Cicladi è un gruppo di isole ubicato al largo delle coste dell’Attica, nel cuore dell’Egeo meridionale: le celeberrime spiagge immacolate, paesaggi naturali suggestivi, architetture di grande fascino, con le tipiche stradine che si arrampicano tra case candide, unite al calore e all’ospitalità delle persone, ne fanno una delle mete più ambite per le vacanze estive in Europa.

Luoghi come Mykonos, Nasso e Santorini non hanno di certo bisogno di presentazioni: onnipresenti tra le proposte di viaggi last minute, queste mete sono da decenni un punto fermo nell’immaginario comune delle vacanze al mare in Grecia. Eppure, l’arcipelago si compone anche di una miriade di isole e isolette meno conosciute, che si divertono a smentire i luoghi comuni più diffusi su queste terre. Un esempio è Andro, tappa perfetta per chi vuole scoprire un volto assai diverso delle Cicladi.

Andro è l’isola più settentrionale del gruppo, ubicata a poca distanza dai porti della regione dell’Attica, ben più famosa e frequentata. Ad Andro, le spiagge di sabbia si alternano a coste rocciose, incorniciate dalla presenza di catene montuose e vallate verdi, che, con i loro numerosi corsi d’acqua, le donano un’aura magica. Acqua e verde, dunque, disegnano paesaggi che certo non ti aspetti, in questo angolo del Mediterraneo. Per queste sue particolarità, Andro, a differenza delle altre isole dell’arcipelago, offre inaspettate opportunità agli appassionati di escursionismo: una ventina di sentieri diversi, di vari livelli di difficoltà, portano alla scoperta di rilievi e vallate. A questa pagina potete trovare informazioni aggiornate per organizzare le vostre escursioni.

Di fascino è anche il volto culturale dell’isola, una delle più interessanti dell’intero arcipelago sotto questo profilo. Non saranno certo tra le destinazioni in rilievo su portali come Yalla Yalla, ma il consiglio è di non lasciarsi scappare posti come Chora, capoluogo dell’isola. Fermatevi a osservare ciò che resta dell’antico castello (risalente all’epoca veneziana), ubicato su un isolotto collegato alla città con un piccolo ponticello in pietra del XIII secolo. Chora custodisce anche diversi musei di spiccata rilevanza. Tra questi, ricordiamo: il Museo di Arte Moderna - gestito dalla Fondazione Basil & Elise Goulandris – con le sue collezioni di dipinti e sculture relative ai maggiori movimenti artistici del XIX secolo; il Museo Archeologico, dove viene raccontata la storia dell’isola; il Museo dell'Olivo, una tappa essenziale per chi vuole scoprire l’antica tradizione isolana della produzione di olio, esportato in tutto il mondo per la ricchezza del suo gusto.

Tutto questo non significa, ovviamente, che Andro non sia una meta perfetta per le vacanze al mare. Siamo pur sempre in Grecia! Avete dei dubbi? Guardate allora questa panoramica sulle più belle spiagge dell’isola.