Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Szechenyi
Szechenyi

Imperdibili di Budapest: le terme di Szechenyi

Budapest è una delle città più affascinanti dell’Est Europa. Famosa per la bellezza dei suoi scorci panoramici, la capitale ungherese si sviluppa intorno alle rive del Danubio, impreziosendolo con un interessante corollario di architetture ottomane e Art Nouveau. Il web straripa di consigli sui luoghi da vedere in città, e si può dire che tutti convengano su un punto: sarebbe peccato mortale non ritagliarsi del tempo per godersi almeno uno dei rinomati stabilimenti termali cittadini. Budapest, infatti, ne ospita circa una trentina e ognuno di essi è un posticino unico, in cui approfittare dei benefici delle acque curative locali, circondati da ambienti suggestivi.

Tra tutti, meritano una menzione particolare i Bagni Termali di Szechenyi (si pronuncia “secegni”). Si tratta di uno dei maggiori complessi termali esistenti sul suolo europeo, nonché uno dei meglio attrezzati e curati, a partire dalla struttura che lo ospita. Questa, infatti, accoglie gli ospiti in un ambiente raffinato, custodito tra le mura di un elegante edificio del primo decennio del Novecento, decorato secondo un’estetica squisitamente barocca, che ne ricama sia gli ambienti interni, sia quelli esterni. Se questi ultimi vantano la presenza di tre scenografiche piscine all’aperto, l’interno ne include una quindicina: qui gli ospiti possono rilassarsi, scegliendo inoltre tra una vasta gamma di trattamenti aggiuntivi, che spaziano dai massaggi ai trattamenti depurativi.

I visitatori possono usufruire di tutti i servizi disponibili dalle 06:00 alle 22:00, fatta eccezione per il servizio termale, generalmente accessibile sino alle 19:00. Meravigliose in inverno, le Terme di Szechenyi si rivelano una piacevole sorpresa anche d’estate, specialmente di sera, quando, durante l’alta stagione, prolungano la durata del servizio termale, in genere di sabato. Se poi volete sperimentare i bagni in un’atmosfera davvero unica, non vi resta che partecipare a uno dei party notturni che vengono organizzati regolarmente nella struttura.
Anche chi non ha voglia o tempo di fare un bagno in piscina, può (anzi, deve!) comunque visitare il complesso. E ne vale davvero la pena: il tour guidato è piuttosto breve (circa 15 minuti), ma vi permette di farvi un’idea del luogo. Preparatevi però (e portatevi un costume): facilmente, a questo punto, vorrete rimanere!

Informazioni utili

Lo stabilimento di Szechenyi si trova ubicato nei pressi del centro cittadino, dietro Piazza degli Eroi e all’interno Parco Városliget, una buona zona per chi è alla ricerca di un hotel a Budapest, sebbene la maggior parte delle proposte di Expedia si concentrino altrove. La zona è ben servita dai mezzi pubblici: in particolare, le terme sono raggiungibili con la metropolitana antica, linea gialla n. 1 –  fermata: Széchenyi Fürdő. Per quanto riguarda, infine, la tariffa d’ingresso, questa oscilla tra i 4900 e i 5500 fiorini ungheresi, che equivalgono a circa 16-18 euro.