Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





San Vito Lo Capo
San Vito Lo Capo

Guida turistica di San Vito Lo Capo

San Vito Lo Capo è un bellissimo comune siciliano che sorge sull’omonimo promontorio di Capo San Vito. La fondazione del paese pare essere piuttosto antica, sebbene secondo la leggenda, il nucleo originario del paese pare si sia sviluppato intorno ad una “cappelletta” dedicata a San Vito che proprio qui aveva compiuto una serie di miracoli. Dotata di un ricco patrimonio culturale e naturalistico, San Vito Lo Capo si è fatta rapidamente conoscere come una delle località più affascinanti della Sicilia; questo ha portato a un vero e proprio boom turistico anche se la città ha sempre difeso il proprio territorio dalle speculazioni e dagli effetti dannosi del turismo di massa, riuscendo quindi a preservare l’integrità della propria natura e del proprio mare.

Il paese ha pertanto mantenuto il suo aspetto originario, mentre la rete ricettiva ha visto lo sviluppo a San Vito Lo Capo di numerosi hotel per famiglie, alberghi non di lusso e prevalentemente a conduzione familiare, dove è però possibile assaporare la vera ospitalità della gente del luogo. Vacanze a San Vito Lo Capo: i luoghi da non perdere La vostra visita al bel borgo di San Vito Lo Capo deve certamente iniziare dal suo centro storico, ovvero dal nucleo architettonico sviluppatosi intorno al Santuario di San Vito, la cui prima costruzione risale al Trecento. Come accennato, questa chiesa è stata il punto focale intorno al quale si è poi estesa la città, che ha conosciuto un forte sviluppo urbanistico specialmente nel 18esimo secolo.

Dal centro storico è semplice spostarsi alla volta di un altro luogo simbolo della città, vale a dire il Faro presso la Spiaggia di Macari alla Darsena di San Vito; il Faro ricopre un ruolo importante nella storia e nell’identità della cittadina in quanto ne ricorda la vocazione marinara e la centralità che il mare ha sempre avuto per gli abitanti. Dal Faro è semplice spostarsi sul Lungomare, altra attrazione della cittadina, e lasciarsi conquistare dall’unicità dei paesaggi e dalla trasparenza del mare. Ma San Vito Lo Capo deve la sua popolarità e il suo fascino anche al suo magnifico circondario; imboccando la strada che da Custonaci porta al capo, è possibile ammirare magnifici scorci sull’antistante Golfo del Cofano, o lasciarsi conquistare dalla bellezza della Grotta Mangiapane, o ancora dalla lussureggiante natura della Riserva dello Zingaro all’interno della quale è anche possibile seguire una serie di itinerari e di percorsi battuti. San Vito Lo Capo è poi conosciuta anche per ospitare molti eventi, molti dei quali anche di portata internazionale.

Tra queste manifestazioni la prima da citare è certamente il Cous Cous Fest, una competizione gastronomica che ogni anno vede la partecipazione di otto paesi e che ha come protagonista indiscussa la cucina etnica; durante questo evento la cucina di Marocco, Costa d’Avorio, Tunisia, Senegal, Palestina, Israele, Francia e Italia si confrontano al fine di stabilire qual è la ricetta migliore per la preparazione del cous cous. Altro evento da ricordare, che si tiene in estate, è il Summer Music Festival, mentre d’autunno a dominare sono soprattutto gli eventi folkloristici e dedicati alle tradizioni locali.